VolleyBall Stabia Channel



A poca distanza dall’inizio delle attività arriva la prima nuova soddisfazione in casa VolleyBall Stabia.

Il 9 Settembre la società stabiese è stata infatti insignita del titolo di Scuola Regionale di pallavolo per l’anno 2016/17.

Ci eravamo lasciati la passata stagione con l’acquisizione del Marchio di qualità per le attività giovanili e ci si ritrova con un altro graditissimo dono da parte del Comitato Regionale.

La VolleyBall Stabia è rientrata, previa domanda, tra le società riconosciute da CR FIPAV sulla base di caratteristiche e criteri oggettivi che attestino un lavoro di alta qualità nella fascia giovanile 5-12 anni stabiliti da Fipav Nazionale: Progetti con collaborazione in essere con istituti scolastici anche con carattere di sperimentazione di livello nazionale; corrispondenza dei progetti scolastici ai nuovi parametri dal MIUR/CONI; presenza all’interno dello staff di un referente tecnico (almeno allievo allenatore Fipav) e di un laureato in Scienze Motorie; partecipazione attiva e continuata alle iniziative promozionali del CP/CR; garanzia di conformità alle normative vigenti in materia di sicurezza ambientale e tutela sanitaria.

Le linee guida sono state emanate da FIPAV nazionale e la gestione organizzativa era a cura dei Comitati Regionali. Le nomine di «Scuola Regionale di Pallavolo» hanno carattere biennale. Il monitoraggio sulla vitalità e quindi il diritto di mantenimento del titolo sarà a cura dei Comitati Regionali su base annuale.

Tutto ciò apre le porte alla VBS per partecipare di diritto al progetto S3, di cui testimonial d’eccezione è il noto pallavolista e cronista sportivo Andrea Lucchetta. Il progetto consiste nel rinnovare le proposte di gioco rivolte al mondo dei giovani e che prevede la formula del 3×3 a partire dalla scuola primaria fino alla scuola secondaria di II grado, coinvolgendo tutti in modo semplice, dinamico e divertente. S3 promuove il volley in palestra, ma anche in eventi di piazza e in vere e proprie feste della pallavolo. L’idea centrale è quella di concentrare energie e attenzione sui valori forti come sport, squadra e salute, ben coniugati insieme alla tecnica, all’organizzazione e alla comunicazione. Le società sportive in collaborazione con gli Istituti Scolastici per la sperimentazione del progetto «S3» dovranno obbligatoriamente acquisire il titolo di Scuola Regionale di Pallavolo (qualora non siano già Scuole Federali). A partire dall’a.s. 2016/17 tale requisito sarà il minimo necessario per poter prendere parte al progetto «S3».

Per il Presidente Mosca:«Questo prestigioso traguardo è il coronamento di un percorso iniziato appena 3 anni fa e che già aveva riscosso lo strepitoso successo dello scorso anno del marchio di qualità Fipav per il settore giovanile. La scuola di pallavolo regionale per noi oggi rappresenta il riconoscimento ai tanti sacrifici che tutti noi facciamo oggi giorno dedicando un pezzo della nostra vita alla nostra associazione. Non posso far altro che condividere questa immensa gioia con i miei soci, con tutto lo staff tecnico e dirigenziale, con tutti i tesserati, i genitori e i nonni che frequentano la nostra palestra perché l’insieme di tutti loro è il nostro vero valore aggiunto.»

La cerimonia di consegna del riconoscimento avverrà il 16 Settembre alle 20:30 presso il Teatro dei Salesiani di Caserta nel contesto del Gran Galà del Volley Campano, tra eccellenze dello sport come Antonella del Core.

AVVISO

SI COMUNICA CHE TUTTE LE ATTIVITA' e TUTTI I CORSI DI PALLAVOLO SONO INIZIATI MARTEDI' 6/10/2015.

PER INFO CHIAMA AL 3474412022.

AVVISO

SI COMUNICA CHE TUTTE LE ATTIVITA' e TUTTI I CORSI DI PALLAVOLO SONO INIZIATI MARTEDI' 6/10/2015.

PER INFO CHIAMA AL 3474412022.